Fridays for Peace, appello internazionale contro la guerra in Siria

0 Flares 0 Flares ×
Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

Pubblichiamo la traduzione italiana dell’appello diffuso da numerosi comitati di Fridays for Future di diversi Paesi, contro la guerra in Siria e in supporto della resistenza dei popoli del Rojava. In fondo all’articolo terremo aggiornate le sottoscrizioni dei comitati.

Statement in solidarity with Rojava

Noi, come gruppi di Fridays For Future, condanniamo l’attacco dell’esercito turco alla Federazione Democratica della Siria del Nord-Est / Rojava. Noi, come il popolo che in Rojava sta costruendo una società basata sui principi della democrazia radicale, della liberazione delle donne e in particolare dell’ecologia, siamo parte del movimento globale per la giustizia climatica. Per questa ragione diamo la nostra solidarietà alle persone nel Nordest della Siria che stanno venendo minacciate dall’invasione turca, in particolare il gruppo locale di Fridays For Future Rojava che ci ha chiamati all’azione invitandoci tutti a fare il possibile per fermare questa guerra.

Il Rojava e la Federazione sono esempi della costruzione di una società ecologica e democratica, nella quale la produzione dei beni avvenga nelle cooperative e in maniera decentrata, in modo rispondente ai bisogni delle persone e in armonia con la natura. Questo modo di vivere democratico ed ecologico è una risposta alla crisi ecologica nei suoi diversi aspetti.

La guerra dello stato turco in Rojava è allo stesso tempo una profonda crisi umanitaria ed ecologica. Centinaia di persone stanno fuggendo dagli attacchi che hanno distrutto città e villaggi. La distruzione della natura di questa guerra comporterà un grave impatto sugli ecosistemi della regione rendendo la vita più difficile per le attuali e future generazioni.

Chiamiamo all’azione in solidarietà col Rojava e soprattutto invitiamo a protestare contro il supporto dei Governi e delle imprese europee allo Stato turco nella guerra al Rojava con l’esportazione di armi, il supporto diplomatico e l’aiuto finanziario. Chiediamo all’UE di non subire le pressioni della Turchia che minaccia di far entrare i rifugiati nel territorio europeo, ricordandosi del valore dei diritti umani e della democrazia.

Chiediamo a tutti di mobilitarsi a partire dal 18 ottobre con gli slogan #FridaysForPeace e #RiseUp4Rojava.

Fridays for Future è un movimento di base internazionale senza strutture centralizzate, in cui ogni gruppo ha la libertà di agire in modo indipendente, ma allo stesso tempo è unito nel nostro obiettivo di costruire un futuro vivibile per tutte le persone.

Questo appello non è una posizione di Fridays for Future Internazionale, ma di vari gruppi nazionali e locali di FFF. Non è supportata da FFF Turchia.

Sottoscrizioni (in aggiornamento)

FridaysForFuture, ParentsForFuture und StudentsForFuture in Deutschland:
FridaysForFuture Aachen
FridaysForFuture Alzey
FridaysForFuture Anklam
FridaysForFuture Aschersleben
FridaysForFuture Bielefeld
FridaysForFuture Bochum
FridaysForFuture Bonn
FridaysForFuture Köln
FridaysForFuture Duisburg
StudentsForFuture Duisburg

Parents For Future Darmstadt
StudentsForFuture Frankfurt am Main
FridaysForFuture Frankfurt am Main
FridaysForFuture Freiburg
FridaysForFuture Freising
FridaysForFuture Ganderkesee
ParentsForFuture Ganderkesee
FridaysForFuture Göttingen
StudentsForFuture Göttingen
FridaysForFuture Göttingen
FridaysForFuture Hamburg
FridaysForFuture Hannover
StudentsForFuture Hannover

Fridays For Future Heidelberg
FridaysForFuture Heilbronn
ParentsForFuture Heilbronn
FridaysForFuture Herzogenaurach
ParentsForFuture Herzogenaurach
FridaysForFuture Karlsruhe
FridaysForFuture Kerpen
FridaysForFuture Kiel-Gaarden
FridaysForFuture Koblenz
FridaysForFuture District Pinneberg
FridaysForFuture Kronach
FridaysForFuture Landsberg am Lech
FridaysForFuture Landshut
FridaysForFuture Leer
FridaysForFuture Leipzig
FridaysForFuture Leverkusen
FridaysForFuture Lübeck
FridaysForFuture Freie Universität Berlin
FridaysForFuture Ludwigsburg
FridaysForFuture Mannheim
FridaysForFuture Marburg
FridaysForFuture Marktoberdorf
FridaysForFuture Mielkendorf
FridaysForFuture Murnau
FridaysForFuture Neuruppin
FridaysForFuture Neustadt an der Aisch
FridaysForFuture Nienburg
FridaysForFuture Nürnberg
FridaysForFuture Oberhausen
FridaysForFuture Offenburg
FridaysForFuture Ortenau
FridaysForFuture Osnabrück
FridaysForFuture Rhein-Sieg
FridaysForFuture Saarburg
FridaysForFuture Salzwedel
FridaysForFuture Schleiden / Eifel
FridaysForFuture Schwerin
FridaysForFuture Schwetzingen
FridaysForFuture Sonthofen
ParentsForFuture Sonthofen
FridaysForFuture Speyer

Fridays For Future Stuttgart
FridaysForFuture Teltow Fläming
FridaysForFuture Trikala
FridaysForFuture Uslar
FridaysForFuture Weilheim (Oberbayern)
FridaysForFuture Wismar
ParentsForFuture Wismar
FridaysForFuture Hochtaunus
ParentsForFuture Holzwickede / Unna

ChangeForFuture Germany
HumanistsForFuture Germany
TeachersForFuture Germany
WorkersForFuture Germany

FridaysForFuture in Italy:
FridayForFuture Bari
FridayForFuture Padova
FridayForFuture Scafati
FridayForFuture Vicenza
FridayForFuture Eutin
FridayForFuture Foggia
FridayForFuture Napoli
FridayForFuture Siracusa
FridayForFuture Lecce
FridayForFuture Ischia
FridayForFuture Vicenza
FridayForFuture Pomigliano d’Arco

Fridays For Future Milano

Fridays For Future Siena

Fridays For Future Venezia

Fridays For Future Salerno

Fridays For Future Bologna

Fridays For Future Lanciano

FridaysForFuture in the USA:
FridayForFuture Washington DC
FridayForFuture Los Angeles

Fridays For Future in Greece:

Fridays For Future Kalamata

Fridays For Future Trikala

FridaysForFuture Rojava
Climate Strike Zürich
FridaysForFuture Iran

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

related articles

logoretebianco La Rete della Conoscenza è il network nazionale dei soggetti in formazione. Vi aderiscono l'Unione degli Studenti e Link - Coordinamento Universitario.

CONTATTI

Privacy Policy