Sguardi allo specchio!

    0 Flares 0 Flares ×
    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

     

    Per contrastare ogni discriminazione

    “Sguardi allo specchio” è un progetto coordinato dall’Arci in partenariato con la Rete della Conoscenza e la Rete G2 Seconde Generazioni, che beneficia del co-finanziamento dell’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) ed ha come obiettivo primario l’educazione delle nuove generazioni al rispetto della diversità e a combattere le discriminazioni nei confronti di persone di origine straniera, confrontandosi attraverso la decostruzione degli stereotipi tradizionali e attuali e la rottura delle credenze determinate dall’ignoranza e dalla paura. 

    Di volta in volta il razzismo si rivolge contro qualcuno ed è usato per ottenere consenso e distrarre le persone dai problemi reali, indicando un capo espiatorio, qualcuno contro il quale rivolgere la propria rabbia o la propria insoddisfazione.

    Un mondo più giusto, più accogliente e meno ostile può essere costruito collettivamente, attraverso la liberazione del sapere, con la forza delle idee e della conoscenza: l’iniziativa si propone di essere un tassello di un puzzle più grande da comporre assieme.

    In diverse città del paese le nostre associazioni si stanno impegnando nell’organizzazione di importanti momenti di confronto e sensibilizzazione, iniziative laboratoriali e di discussione che stanno venendo svolte sia nelle scuole che in diversi spazi e Circoli, promuovendo e presentando anche un opuscolo  che ha come obiettivo quello di fornire corrette informazioni sui concetti di base legati al fenomeno migratorio e all’asilo, al fine di sfatare i principali stereotipi, luoghi comuni e discriminazioni.

     

    Al contempo è stata lanciata su Produzioni dal Basso la campagna di crowdfunding “I diritti fanno scuola”, con lo scopo di offrire ad un gruppo di italiani di nuova generazione un segno al tempo stesso simbolico e concreto del loro appartenenza alla “cittadinanza italiana” pur non possedendola giuridicamente.

     

    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

    related articles

    logoretebianco La Rete della Conoscenza è il network nazionale dei soggetti in formazione. Vi aderiscono l'Unione degli Studenti e Link - Coordinamento Universitario.

    CONTATTI

    Privacy Policy