[Padova] Come minimo un reddito – Ripensare il welfare italiano

    0 Flares 0 Flares ×
    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

    redditoPadovaDopo i diversi incontri organizzati nell’ultimo anno, in cui abbiamo analizzato il welfare italiano dal punto di vista studentesco, delle nuove famiglie e dei lavoratori precari, cercheremo di mettere insieme gli elementi emersi tentando di comprendere come rendere il welfare veramente universale. In particolare, affronteremo il tema del reddito minimo e di come questo possa assumere un ruolo emancipatorio nella vita della singola persona.

    Ne parliamo con:

    Anna Dalla Valle, Libera Veneto – coord. reg.le campagna Miseria ladra / Reddito di dignità
    Giacomo Gabbuti,  ACT agire, costruire, trasformare, ricerca in storia economica
    prof. Federico Martelloni,  Dip. Scienze Giuridiche Università di Bologna;
    Loris Scarpa, Segretario prov. Fiom Padova
    Riccardo Russo, ASU – Associazione Studenti Universitari

    Organizzato da
    Asu Padova, Libera, Fiom Padova, ACT agire, costruire, trasformare – Veneto

    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

    related articles

    logoretebianco La Rete della Conoscenza è il network nazionale dei soggetti in formazione. Vi aderiscono l'Unione degli Studenti e Link - Coordinamento Universitario.

    CONTATTI

    Privacy Policy