17 Marzo, student* a Genova contro tutte le mafie

    0 Flares 0 Flares ×
    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

    17 marzo @Genova
    XVII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie

    Una giornata per ricordare tutte quante le vittime di mafia. Un’occasione di tutti e di ciascuno per rinnovare l’impegno. Contrastiamo le mafie perché esse costruiscono modelli di società basati su paura e violenza, ricerca del potere e del profitto con ogni mezzo disponibile; legami sociali settari e al contempo virali basati sul ricatto. Pensiamo che siano fenomeni che in un modo o nell’altro riguardano tutti. Sono presenti in tutto il Paese (e anche fuori) e in ogni meandro della società, ovunque sia possibile per loro infiltrarsi. Inoltre la straordinaria capacità di trasformazione e adattamento ai contesti nuovi hanno permesso alle mafie non solo di entrare nelle città settentrionali, ma di radicarvisi in maniera profonda costruendo relazioni e legami stabili col territorio. Ma la loro diffusione è anche dovuta alla mancanza di ‘anticorpi’ sociali, culturali ed economici: perché la criminalità organizzata si è fatta anche imprenditrice, e offre oggi servizi pseudolegali o criminali che hanno una loro domanda commerciale, soprattutto nel nord italia. Ma la manifestazione economica delle mafie ha bisogno un supporto sub-culturale fatto di comportamenti di comodo, di omertà, di silenzio, di indifferenza. 
    Alla natura molteplice delle mafie dobbiamo rispondere un’azione che sia altrettanto complessa. Noi studenti vogliamo rispondere partendo da noi e dai nostri luoghi. Le scuole e le università rappresentano o possono rappresentare infatti dei presidi di resistenza alle mafie.
    Scuola e università contrastano le mafie quando vengono aperte durante il pomeriggio e la sera, quando non rimandano in strada chi ha difficoltà nello studio, quando fa della partecipazione e del protagonismo studentesco il nucleo centrale dell’educazione alla cittadinanza, quando nelle loro attività coinvolgono il territorio e diventano dei punti di riferimento anche sul più vasto piano della cultura e della socialità; quando non vengono gestite in maniera autoritaria, opaca, personalistica; quando tutte le componenti della scuola vengono coinvolte in una gestione democratica e trasparente della scuola.

    La Rete della Conoscenza, l’Unione degli Studenti e Link – Coordinamento Universitario organizzano i pullman/treni per partecipare alla manifestazione del 17 marzo a Genova assieme a Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie.
    Aderiamo e facciamo aderire le scuole e le università alla alla XVII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

    EVENTO FACEBOOK

    PER INFORMAZIONI
    100passicontrolemafie@gmail.com – 06 69770332

    PER APPROFONDIRE
    Scheda tecnica sulle mafie

    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone
    logoretebianco La Rete della Conoscenza è il network nazionale dei soggetti in formazione. Vi aderiscono l'Unione degli Studenti e Link - Coordinamento Universitario.

    CONTATTI

    Privacy Policy