Il Tar boccia l’ordinanza anti-cortei di Alemanno

    0 Flares 0 Flares ×
    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone

    Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato dalla Federazione della Sinistra di Roma contro  l’ordinanza che vietava i cortei nella capitale, imposta dal sindaco Alemanno lo scorso autunno. La sentenza del Tar è chiara: un sindaco non può permettersi di limitare il diritto a manifestare, diritto sancito dalla Costituzione e assolutamente non negoziabile.
    I diritti fondamentali  non sono contrattabili nè arbitrio da parte di chi agisce con evidente faziosità su temi centrali come questo, in cui si riducono la democrazia e i diritti costituzionali a mera opzione, come arma preventiva di limitazione e contrasto delle manifestazioni di dissenso.
    Più volte in questi mesi siamo scesi in piazza come studenti e studentesse per denunciare l’abuso di potere da parte del sindaco e per rivendicare la libertà di esprimere il nostro dissenso. Più volte ci siamo ripresi le strade della nostra città, convinti che in un momento di profonda crisi economica, sociale e politica, sia ancora più inaccettabile e illegittimo qualsiasi tentativo di restrizione degli spazi di dissenso. Più volte abbiamo scelto consapevolmente di sfidare questo divieto, dimostrando che non siamo disposti a rinunciare a prendere parola sul nostro presente e sul nostro futuro.
    Il risultato di oggi dimostra che ancora una volta avevamo e abbiamo ragione: da oggi in poi sarà possibile manifestare in ogni luogo di Roma, eccetto che per specifici motivi di ordine pubblico decisi comunque dalla Questura. L’ennesimo tentativo di Alemanno di reprimere il dissenso è fallito. Continueremo a invadere le strade e le piazze della nostra città, certi che ogni riappropriazione di luoghi collettivi sia uno strumento vitale e necessario di democrazia e che non saremo mai disposti a riununciarvi.

    Link Roma
    Unione degli Studenti Roma
    Rete della Conoscenza Roma

    Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Google+0Email to someone
    logoretebianco La Rete della Conoscenza è il network nazionale dei soggetti in formazione. Vi aderiscono l'Unione degli Studenti e Link - Coordinamento Universitario.

    CONTATTI

    Privacy Policy